Menu
http://www.iziro.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/SlideHome.Slide1gk-is-509.jpglink
«
»
Progress bar
 SCOPRI LE CARATTERISTICHE DEL CYCLING TEAM IZIRO
Spotlight Image
 
Spotlight Image
 
Spotlight Image
 
Spotlight Image
 
Spotlight Image
 
Spotlight Image
 
SCOPRI COME ENTRARE A FAR PARTE DEL CYCLING TEAM IZIRO
Spotlight Image
 
PulsanteTesseramento
 
Pulsante8
 
PulsantePercorsi
 
PulsanteOltreLaBici
 
Leggi il regolamento societario
per valutare se il Cycling Team
iZiro è la tua scelta migliore.
Tesserarsi con il Cycling Team
iZiro offre innumerevoli vantaggi
e risalto Sportivo.
Vieni a scoprire che la bici oltre
ad essere fatica è anche
divertimento e aggregazione.
Il bello della MTB è che non si
finisce mai di imparare strade
sempre nuove e suggestive.
Il Cycling Team iZiro prima che
una squadra è una grande
famiglia.
         

iZiro Cycling Team

Ficorilli e Greco regalano altre gioie al team

  • Categoria: Gare2015
  • Scritto da Giuseppe Romano
  • Visite: 714
  • 07 Giu

In una domenica culminata con la vittoria di Crisi a Scanno sono arrivate altre due perle in due gare differenti a dimostrazione di un impegno a 360° del Team. Manuel Ficorilli riassapora il gusto della vittoria di categoria e lo fa nella GF San Pellegrino di Gualdo Tadino (PG).

IMG 5875

Una piccola gioia che ridona morale al solare Junior di casa Kento e lo proietta verso traguardi più ambiziosi.

IMG 5879

La seconda perla di giornata arriva da Stefano Greco che ad Allumiere conquista un ottimo 15° posto assoluto che lo porta a salire sul 2° graadino del podio di Categoria. Circuito di 7 Km da ripetere 3 volte e con un dislivello molto pronunciato ad ogni passaggio. Gara magistralmente organizzata dagli amici Vanessa e Vladimiro Tarallo e resa ancor più dura dall'intenso caldo di questi giorni.

Buona prova di Crisi alla Capoliveri

  • Categoria: Gare2015
  • Scritto da Giuseppe Romano
  • Visite: 775
  • 18 Mag

Capoliveri (Isola d'Elba) - Si è corsa domenica 17 maggio 2015 la sesta edizione della Capoliveri Legend Cup grazie all'ottima organizzazione del Bike Park di Capoliveri. Benché sia solamente alla sesta edizione, la gara elbana - oltre ad essere la terza prova del MTB Tour Toscana - era una new entry nel circuito Ima Scapin ed era pure gara valevole per il circuito Marathon Tour 2015. Come già era stato annunciato, quest'oggi all'Isola d'Elba era presente il meglio del mountain bike nazionale e non: presente Samuele Porro (campione italiano marathon in carica) per i colori della Silmax X-Bionic, Tony Longo ed il colombiano Leonardo Paez per i colori della Bianchi I.Idro Drain, la KTM Protek Dama, per la Scott Juri Ragnoli e Franz Hofer, l'altro colombiano Arias per il Reparto Corse Lee-Cougan, la Trek Selle San Marco con lo spagnolo Gutierrez e Cattaneo, Daniele Mensi ed Elena Gaddoni a difendere i colori della Scapin Soudal ed ancora l'FRM Factory Team, il Team Wiler, la Full Dynamic e i fratelli Crisi per il Celeste Kento Avvenia. A supervisionare la gara quest'oggi è arrivato anche il commissario tecnico della Nazionale l'altoatesino Hubert Pallhuber. Un percorso di 63 chilometri con oltre 2000 metri di dislivello, quello che i novecento bikers che hanno preso il via alle ore 9.30 dal centro del paese di Capoliveri dovevo affrontare quest'oggi. (Fonte Pianetamountainbike). Per Roberto una buona prova che lo porta a chiudere in 18° posizione assoluta, piazzamento di tutto rispetto considerando il livello dei partecipanti in gara. Per il fratello Emanuele invece il rammarico di aver gettato via una buona occasione per mettersi in luce a causa di una foratura mentre viaggiava con il fratello Roberto. Più indietro troviamo Giorgio Mottironi che chiude la prova in 68° posizione assoluta e 8° di categoria e ancora più indietro uno spento Luigi Conte, vittima di due cadute, che chiude in 136° posizione assoluta e 10° di categoria.

IMG 5752

Unica premiazione di giornata quella di Andrea Ianni che nella prova riservata alla categoria Juniores conquista il 6° posto assoluto e il 3° di categoria

Cellini sfiora la vittoria assoluta.

  • Categoria: Gare2015
  • Scritto da Giuseppe Romano
  • Visite: 745
  • 18 Mag

PASTENA(FR): Oltre 200 atleti hanno animato la 1° Edizione dell GF Ippovia svoltasi a Pastena comune famoso per le celebri Grotte. Per i colori Celeste Kento Avvenia presenti in gara Cellini, De Santis e Greco che non hanno deluso le attese giocandosi la vittoria finale con Alessio Cellini.

IMG 5750

Per il portacolori frusinate una prova maiuscola e il solo Cappelli è riuscito ad averne la meglio. Al traguardo li separeranno circa tre minuti ma non è riuscito a colmare il Gap lungo i circa 40 Km del durissimo percorso. Un ottimo secondo posto assoluto che lo porta a conquistare il primo posto di categoria e per concludere la splendita giornata ci pensano De Santis e Greco. Il primo conquistando il 4° posto assoluto e 2° di categoria alle spalle di Cellini, a dimostrazione che i problemi al ginocchio sembrano superati, il secondo salendo fino alla 12° posizione assoluta che lo porta a conquistare la 4° di Categoria.

IMG 5751

Casella e Ficorilli monopolizzano il podio a Nocera Umbra

  • Categoria: Gare2015
  • Scritto da Giuseppe Romano
  • Visite: 769
  • 10 Mag

NOCERA UMBRA(PG): In una Domenica tipicamente estiva e con un doppio impegno per il Celeste Kento Avvenia sono arrivati ottimi risultati su entrambi i fronti. Nella prova di Nocera Umbra, valevole per l'Umbria Marathon, il duo Casella e Ficorilli ha monopolizzato il podio di Categoria conquistando i primi due gradini.

Casella

Per Casella, in gara con la maglia di Leader del circuito nella categoria Juniores, una prova complicata a causa di una caduta ed un errore di percorso ma questo non gli ha permesso di perdere il primo posto di categoria conquistato con un 21° posto assoluto a circa 3' dalla Top Ten. All'arrivo ci ha confidato che i due intoppi gli hanno fatto perdere del terreno ma comunque non era al top della condizione altrimenti avrebbe puntato a raggiungere i primi 10° posti dell'assoluta.

Ficorilli

Per il suo "Compare" Ficorilli continua la crescita esponenziale e con un ottima prova chiusa in 36° posizione assoluta, sugli oltre 300 atleti al via, conquista il 2° gradino del podio di Catgoria. Speriamo che fra qualche mese non ci chiederanno Box separati come Lorenzo e Rossi....:-). Un applauso ai nostri 2 giovani...se li meritano tutti.

Grassi 2° assoluto ad Avezzano

  • Categoria: Gare2015
  • Scritto da Giuseppe Romano
  • Visite: 724
  • 10 Mag

AVEZZANO(AQ): Al via circa 400 atleti per la GF la Via dei Marsi con un percorso che è stato ricavato all’interno del Parco Regionale Sirente Velino ed è lungo 44 km. Percorso molto vario interamente sterrato su strade forestali o prati per il 70% del tragitto con larghezza variabile da 2 a 3 metri e single track per il 30% nei boschi che toccano i territori di Antrosano, Castelnuovo, Forme, Massa D’Albe, Magliano dei Marsi ed Alba Fucens di Massa d’Albe. Per il Celeste Kento Avvenia presenti 7 atleti e per il Cycling Team iZiro uno che si sono ben comportati in una giornata flagellata dagli errori di percorso. A farne le spese atleti di spicco come Folcarelli e Mirtelli e tra i nostri Stefano Greco che è stato costretto al ritiro. Per il Team Celeste una prova superba di Zefferino Grassi che ha perso la gara nel finale a causa dei crampi sopraggiunti per il gran caldo, alla fine un 2° posto assoluto e 1° di Categoria.

Zef

Oramai non ci sono più parole per descrivere le sue grandi prestazioni per un'atleta che si avvicina agli ..anta.

Cellini

Altra bella prova quella di Alessio Cellini che perde il 3° gradino del podio assoluto in volata ma dimostra di avere una buona condizione giungendo a meno di un minuto dai primi due. Per lui il 2° posto di Categoria.

Michele

Belle notizie arrivano da MIchele De Santis che finalmente pare aver superato i problemi che lo affliggono al ginocchio già da qualche mese. Chiude la prova in 6° posizione assoluta e 3° di categoria.

Conte

Per Luigi Conte la consapevolezza di aver quasi superato del tutto alcuni problemi fisici e la voglia di cominciare a dimostrare ciò di cui è capace. Una giornata un po storta a causa di un problema all'asse della ruota anteriore lo hanno relegato in 19° posizione assoluta ma si guarda con ottimismo ai prossimi eventi. Per lui un 2° posto di categoria.

Scorrendo la classifica troviamo Leo Del Viscio che chiude la prova in 11° posizione di categoria tra gli M4, non male se si considerano i circa 31 atleti della sua stessa categoria. Per Andrea Ianni invece trasferta sfortunata a causa del ritiro per una foratura.

Per il Cycling Team iZiro giornata sfortunata a causa della caduta del portacolori Demis Guglietti nell'ultima discesa ma per fortuna solo alcune escoriazioni e tanto spavento.

Crisi 2° assoluto alla Mari e Monti

  • Categoria: Gare2015
  • Scritto da Giuseppe Romano
  • Visite: 708
  • 03 Mag

CIVITAVECCHIA(RM):  E' stata una vera e propria festa della bicicletta la 3/a edizione della Granfondo Mare e Monti, manifestazione che si e' svolta su due giorni (sabato 2 e domenica 3 maggio 2015). Bambini, adulti, cicloturisti e agonisti si sono dati appuntamento a Civitavecchia per vivere la grande festa organizzata dall'Asd Team Bike Civitavecchia; come di consueto la manifestazione è intitolata a Paolo Casadio, amico della squadra arancio-fluo scomparso prematuramente due anni fa. La gara principe, ovvero la granfondo, si e' svolta in una domenica mattina di sole e di caldo: 800 sono stati i partenti per la terza edizione della gara, numero che supera tutte le piu' rosee aspettative della vigilia, visto che lo scorso anno i partenti erano stati 350.

La gara

Il percorso agonistico misurava 54 km per 1700 metri di dislivello; a disposizione dei corridori e' stato allestito anche un percorso turistico, lungo 19 km. Subito dopo la partenza dal Parco dell'Oliveto, sei uomini si sono avvantaggiati sul resto del gruppo: Davide Di Marco (Race Mountain Civitavecchia), Stefano Capponi (Asd Project Bike), Roberto ed Emanuele Crisi (Kento Racing Team), Massimo Folcarelli (Drake Team NwSport) e Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella). (Fonte Comunicato Stampa).

IMG 5712

Ma il duo Crisi-Di Marco riesce a prendere margine ed è sull'ultima salita che si giocano la gara dove il nostro Roberto Crisi perde una manciata di secondi e non riesce nella discesa successiva a colmare il Gap. Giunge così al traguardo 2° a circa 20" da Di Marco e con il rammarico di aver perso una grossa occasione.

IMG 5721

Peccato per il fratello minore Emanuele vittima di un problema meccanico a 5km dall'arrivo mentre viaggiava in 3° posizione assoluta, ma con grinta e tenacia riesce comunque a portare a termine la gara in 14° posizione assoluta percorrendo il finale a piedi. Entrano nei dieci assoluti anche un sempre più immenso Casella che chiude in 9° posizione assoluta davanti al sempreverde Zefferino Grassi.

IMG 5700

Entrambi conquisteranno il 1° posto di categoria come anche un ottimo Giorgio Mottironi in crescendo di condizione che chiude la prova in 11° posizione assoluta.

IMG 5704

Scorrendo la classifica in 45° posizione troviamo Francesco Zagarese che conquista un ottimo 4° posto di Categoria e infine Manuel Ficorilli che inizia ad avvicinarsi alle posizioni che contano e guadagna così il 3° gradino del Podio Juniores.

IMG 5706

Cycling Team iZiro

Presidente: Giuseppe Romano

Sede: Via Cellaro, Sora (FR) 03039
Cell: 3498777183